Photo Digitizer

Photo Digitizer

Non perdete tempo a collocare i modelli su una superficie speciale di digitalizzazione fissandoli con del nastro adesivo o altri metodi che sprecano il tempo.

Basta pulire un po’ il vostro solito piano di lavoro, lasciate i modelli lì e andate al computer. UN solo click, e la fotocamera scatta automaticamente la foto e la trasferisce al computer. L’immagine è automaticamente processata ed i modelli sono estratti in solo qualche secondo.

Solo quando si installa la prima volta il sistema è necessaria una procedura intelligente e semplice di calibrazione che offre una precisione confortabile inferiore a 0,7 mm.

Photo Digitizer può estrarre automaticamente il contorno del modello, utilizzando curve Bezier precise, è in grado di identificare gli angoli e segnarli come punti di riferimento, può identificare diversi tipi di tacche (segnate o tagliate), punti interni e linee interne. Per convenzione, la più lunga linea interna trovata sarà dichiarata asse di dritto filo.

Utilizzando la funzione Contour Play si esegue velocemente e facilmente l’ispezione dei risultati della digitalizzazione automatica.

Misura le distanze ed il contorno perimetrale, controlla e regola gli elementi interni o la forma delle curve se necessario, aggiunge o elimina qualsiasi elemento, inserisce il nome del pezzo, tutto in una sola finestra.

Salva i modelli direttamente nel formato nativo del vostro sistema CAD.
Il Photo Digitizer può salvare i modelli nel formato nativo di Gemini, Lectra, Gerber, Investronica, Assyst.
I modelli possono altresì essere esportati per qualsiasi CAD System utilizzando il formato DXF AAMA.
Il sistema ricorderà le impostazioni salvate (locazione, formato, ecc.), quindi i modelli possono essere disponibili direttamente per il vostro sistema CAD con un semplice click.

Il sistema Photo Digitizer può essere impostato in varie configurazioni, in funzione della sistemazione del vostro ufficio.
La modalità più facile è utilizzare il vostro piano di lavoro o il tavolo come superficie di digitalizzazione.
Questa soluzione salva molto tempo grazie al fatto che non dovete assolutamente fissare i modelli, li lasciate sul tavolo e li digitalizzate.
Per questa soluzione la fotocamera può essere fissata direttamente sul soffitto della stanza o sul muro.
Uno scanner (normale pianale o formato grande) può essere utilizzato anche per applicazioni tecniche speciali ad alta precisione.

2.Controllo & Modifica :poza digitizer

Utilizzando la funzione Contour Play si esegue velocemente e facilmente l’ispezione dei risultati della digitalizzazione automatica. Misura le distanze ed il contorno perimetrale, controlla e regola gli elementi interni o la forma delle curve se necessario, aggiunge o elimina qualsiasi elemento, inserisce il nome del pezzo, tutto in una sola finestra. Fatto!
Funzioni zoom e di navigazione facili da utilizzare ed il visualizzatore a ingrandimento rendono la vostra attività facile ed efficiente.

 

 

3.Salva i modelli :

Salva i modelli direttamente nel formato nativo del vostro sistema CAD. Non importa quale sistema CAD utilizzate, il Photo Digitizer è compatibile con esso (vedete l’elenco).
Il sistema ricorderà le impostazioni salvate (locazione, formato, ecc.), quindi i modelli possono essere disponibili direttamente per il vostro sistema CAD con un semplice click.

Quali sistemi CAD sono compatibili con il Photo Digitizer ?

Il Photo Digitizer può salvare i modelli nel formato nativo originale di Lectra, Gerber, Investronica, Assyst, modelli Gemini. I modelli possono essere esportati anche per qualsiasi altra applicazione che utilizza il formato standard DXF AAMA, ed è stato testato con FK, TetraCad, Optitex , Wearcad, Konsan, Tukatech, PolyPattern, Richpeace, Novocut, Vetigraph, Consult +, Astor, AGMS, Julivi, Moda 01 e altri.

 

Brochure PD english 2

 

 

Come si può installare il Photo Digitizer ?

Il sistema Photo Digitizer può essere impostato in varie configurazioni, in funzione della sistemazione del vostro ufficio. La modalità più facile è di utilizzare il vostro solito piano di lavoro o il tavolo come superficie di digitalizzazione. Questa soluzione salva molto tempo grazie al fatto che non dovete assolutamente fissare i modelli, li lasciate sul tavolo e li digitalizzate. Per questa soluzione la fotocamera può essere fissata direttamente sul soffitto(A) della stanza o su un supporto normale di fotocamera(B). Potete altresì utilizzare il muro come superficie di digitalizzazione se non avete alcun tavolo disponibile e la fotocamera può essere messa su un supporto normale (C). Uno scanner (normale pianale o formato grande) può essere utilizzato anche per applicazioni tecniche speciali ad alta precisione(D).

Brochure PD english 3

Quali elementi del modello saranno estratti automaticamente ?

Photo Digitizer può estrarre automaticamente il contorno del modello, utilizzando curve Bezier precise, è in grado di identificare gli angoli e segnarli come punti di riferimento, può identificare diversi tipi di tacche (segnate o tagliate),punti interni o linee interne. Per convenzione, la più lunga linea interna trovata sarà dichiarata come asse di dritto filo. Quando il modello è creato dentro l’ufficio, è utile osservare alcune procedure standard evitando qualsiasi aggiustamento manuale dei risultati della digitalizzazione.

Brochure PD english 4

 

 

 

CENTRO SCARICAMENTO